© 2016 by The Idea Graphics

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Google+ Icon
41-moladi bari small.jpg

Aniello Claudio Rago

Aniello Claudio Rago è nato e risiede a Mola di Bari, è socio dell’Istituto per la Storia del Risorgimento, e componente del Consiglio Direttivo del Club per l’UNESCO di Conversano.

L’autore ha collaborato in diverse iniziative (convegni e mostre documentarie) promosse dal Centro Regionale dei Servizi Educativi e Culturali del Distretto BA/15, ed è collaboratore del periodico molese “Città Nostra”.

 

Aniello Claudio Rago ha pubblicato i seguenti volumi:

• Mola alla fine del XVIII secolo - territorio, coltivazione, attività marinare in una Relazione Decurionale del 1783”, Cianciaruso, Mola 1976.

• “Economia e Politica tra la fine del XVIII secolo e l’inizio del XIX secolo, saggio nel

volume collettaneo “Pagine di Storia Molese”, Schena, Fasano 1978,

• “Mola nell’Età Prerisorgimentale”, Schena, Fasano 1990,

• “Mola e i Napoleonidi” – 2a parte del volume redatto con Guido Lorusso intitolato

“Mola e la Terra di Bari nell’Eta Napoleonica”, Schena, Fasano 1995.

• “Mola tra Seicento e Ottocento – Cenni Storici”, saggio nel volume collettaneo intitolato “Mola tra Ottocento e Novecento” a cura di Guido Lorusso, promosso dal CRSEC BA/15 e stampato dalle Edizioni dal Sud di Bari, Bari 1985.

 

L’autore è inoltre stato consulente storico dell’Associazione Culturale Molese “La Rosa di Jericho” nella messa a punto del lungometraggio intitolato “La rivolta del 1799 a Mola di Bari”.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now